Come ricorderete, avevamo incontrato il Dottor Migliorini, Dirigente Medico Legale dell’INPS, durante il Sanit di Roma e ancora qualche giorno fa durante la Giornata delle Malattie Rare a Roma.
L’argomento di discussione, come potete immaginare, il riconoscimento della gravità della Sindrome di Williams, in ogni momento della vita dei nostri ragazzi.

Siamo lieti quindi che il Coordinamento Generale medico legale dell’INPS abbia emanato, pochi giorni fa, la Comunicazione che trovate qui: Comunicazione INPS, riguardante anche la valutazione medico legale in ambito assistenziale e la valutazione in invalidità civile.

Si tratta di quanto abbiamo più volte sostenuto e chiesto: avremo così una uniformità di trattamento su tutto il territorio nazionale, senza disparità dovute a diverse interpretazioni delle varie commissioni.

Siamo certi che questo sia un importante traguardo e ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito a questo riconoscimento.